ROTI

Roti, il pane, è l’accompagnamento del cibo e al pari del riso, può fungere anche da piatto o da cucchiaio per portare alla bocca piccole quantità cibo. Ci sono pani non lievitati, cotti sulla tava, una piastra di ghisa arroventata, con o senza grasso, o fritti in olio, conditi con diversi ingredienti; i pani di pasta lievitata sono cucinati nel tradizionale forno tandoori. Chapati è il comune pane quotidiano, il più diffuso e il più conosciuto in India. È un pane non lievitato ed è semplice da preparare, può essere consumato da solo o accompagnato con verdure e spezie ed è molto simile alla piadina. Il naan è un pane lievitato con uno speciale impasto di farina, yogurt, zucchero, pepe, acqua ed è cotto nel forno tandoori. Parotha, originario del Punjab, è solo una delle tante varietà di pane non lievitato presente nella cucina indiana e il nome letteralmente significa “sfoglie di farina cotta”. L'impasto è simile a una sfoglia con tanti saporitissimi strati. Dalla ricetta originaria sono scaturite moltissime varianti: oggi se ne contano più di quaranta. Tutti i roti sono preparati sul momento, cotti nel forno tandoori o sulla tava e serviti caldi. Buona scelta e buon appetito!

9.

Naan

Pane (tipo focaccia) di farina di grano

10.

Chapati

Pane (tipo piadina) di farina integrale

11.

Garlic naan

Naan all' aglio

12.

Butter naan

Naan al burro

13.

Cheese naan

Naan al formaggio

14.

Pudina parotha

Focaccina aromatizzata con menta
MENU INDIAMATHA - Via A. Bardelli 4 - 33035 - Martignacco (UD) - Fraz. Torreano - P.IVA 02314100302 Web Designer Claudio Rosset